The Binding of Isaac Wiki

WORK IN PROGRESS!!! Al momento, la wiki è incompleta e molti articoli sono mancanti. Puoi contribuire liberamente anche tu all'espansione di questa comunità creando una nuova pagina o cliccando sui link rossi. Se noti errori di scrittura, tramite il tasto modifica, puoi apportare una correzione. Il tuo aiuto è molto importante!

LEGGI DI PIÙ

The Binding of Isaac Wiki
Advertisement

Contenuto in Rebirth

Rebirth menu logo
Tboi rebirth copertina
Informazioni
Rilascio: Calendar 4 novembre 2014
Piattaforma: Microsoft Windows, macOS, Linux, PlayStation 4, PlayStation Vita, Xbox One, Wii U, Nintendo 3DS, iOS, Nintendo Switch
Genere: action-adventure, roguelike, dungeon crawler, shoot 'em-up
Origine: Stati Uniti
Sviluppo: Nicalis
Editore: Nicalis
Designer: Edmund McMillen
Direzione:
Compositore: Ridiculon
Motore grafico: custom, basato su C++
Periferiche:
Frame rate: 30 fps
Modalità di gioco: giocatore singolo, multigiocatore
Distribuzione: Steam, Nintendo eShop, PlayStation Network, Xbox Live
Espansioni: Afterbirth, Afterbirth+, Repentance
CRONOLOGIA VERSIONI
{{{pegi}}}
WikipediaLogo
Questa pagina include contenuti rilasciati sotto Licenza Creative Commons provenienti da Wikipedia (autori).

The Binding of Isaac: Rebirth (/ðə ˈbaɪndɪŋ əv ˈaɪzək riˈbɝːθ/, più comunemente indicato come Rebirth, ovvero: "rinascita") è il remake della versione flash del gioco di The Binding of Isaac. Sviluppato da Nicalis insieme a Edmund McMillen (in posizione di supervisione), fu rilasciato il 4 novembre 2014 su Steam per Microsoft Windows, OS X, e Linux, così come per PlayStation 4 e PlayStation Vita. Fu successivamente rilasciato per Xbox One, 3DS e Wii U il 23 luglio 2015. Due anni dopo è stato rilasciato anche per Nintendo Switch, esattamente il 3 marzo 2017 insieme ai 2 DLC già rilasciati in quel periodo.

Rebirth presenta un nuovo motore non più basato sul Flash, con grafica a 16 bit, una nuova colonna sonora e un'interfaccia ridisegnata. Il gioco include tutti i contenuti del gioco originale, nonché i contenuti introdotti con Wrath of the Lamb, e altri contenuti che non sono stati possibili aggiungere a causa delle limitazioni del linguaggio Flash.

⚠️ "Per le informazioni e immagini beta di pre-release, vedere Rebirth (Pre-Release)"

Modalità di gioco[]

Rebirth riprende le stesse meccaniche della vecchia versione (vedere qui). Si presenta sempre come un platform dungeon crawler 2D con visuale dall'alto in cui il giocatore controlla uno dei personaggi selezionabili per esplorare i vari livelli. Possono essere raccolti item, trinket, tarocchi, pillole ed altro mentre si tenta di sopravvivere ai dungeon generati casualmente. Si presenteranno svariati pericoli, fuochi, forzieri, stanze della sfida e molto altro. Il giocatore, quindi, dovrà avanzare attraverso il seminterrato e affrontare una moltitudine di nemici e boss.

Sviluppo[]

Durante l'uscita di Wrath of the Lamb, Edmund McMillen aveva ammesso in una serie di domande e risposte del 2014 che c'erano piani per il rilascio di un'altra espansione del gioco con una quantità simile di contenuti. A causa delle limitazioni del linguaggio Flash, dei file in parte danneggiati e dell'incapacità generale di continuare a supportare il gioco, McMillen si trovò in una situazione di stallo. Quando fu contattato da Tyrone Rodriguez di Nicalis sulla possibilità di un remake di Super Meat Boy, McMillen ha invece suggerito un remake di The Binding of Isaac come soluzione alternativa al muro che avevano raggiunto nello sviluppo dell'originale. Nonostante abbia coinvolto un nuovo sviluppatore per aiutare con Rebirth, McMillen è rimasto responsabile di quasi tutti gli aspetti dello sviluppo dei giochi come lead designer. Fin dall'inizio, McMillen ha voluto implementare uno stile artistico completamente rinnovato. La grafica originale di Flash è stata completata in due mesi e McMillen non ne è mai stato del tutto soddisfatto. È stato votato dalla comunità e alla fine è stato scelto uno stile artistico per Game Boy Advance a 16 bit. McMillen ha chiesto a Rodriguez di scegliere personalmente un pixel artist per non costringersi a respingere altri progetti per provare a fare da solo. Sono stati inoltre pianificati sin dal concepimento: cooperativa locale per 2 giocatori, oltre 150 nuovi item, seed per i livello, nuovi finali e almeno tre nuovi personaggi. Qualcosa che era ritenuto impossibile al momento dello sviluppo era il supporto sui dispositivi Nintendo (sebbene questo sia stato successivamente modificato).

Nuovi contenuti[]

Item e trinket[]

  • Oltre 140 nuovi item, portando ad un totale di 341.
    • Alcuni item cambiano categoria, come Wiggle Worm diventa un trinket.
    • Max's Head viene sostituito interamente da un nuovo item con la stessa identica funzione: Cricket's Head.
    • Alcuni item, come The Candle, sono limitati a livelli del negozio superiori.
    • Raggio e durata del Lemon Mishap aumentate e cambiato in una stanza di ricarica.
    • Dr. Fetus e Epic Fetus sono più difficili da trovare. Epic Fetus in particolare è sbloccabile completando la Challenge #19.
    • Best Friend non ucciderà più il personaggio in caso di esplosione.
  • 28 nuovi trinket sono stati aggiunti.
    • The Polaroid non è più necessario per andare in The Chest, ed è stato trasformato in un item passivo.
    • Game Squid non è stato aggiunto in questa remake.

Personaggi[]

4 nuovi personaggi giocabili da sbloccare:

  • Eden: un personaggio randomico che ha statistiche equamente bilanciate e due item casuali. Può essere giocato solo quando si ottiene un "Token" battendo il Cuore di mamma o It Lives! con qualsiasi altro personaggio.
  • Lazarus: inizia con statistiche di base leggermente inferiori ma con una vita extra e una pillola casuale. Quando la vita extra viene utilizzata, Lazarus si trasformerà in "Revived Lazarus" con statistiche aumentate e l'item Anemic.
  • Azazel: inizia con l'abilità Volo, 0 The Fool, Brimstone e tre cuori neri.
  • The Lost: inizia con l'abilità Volo, senza cuori e incapace di ottenere cuori rossi.

Nemici e boss[]

  • 25 nemici e 16 boss sono stati completati a partire dal 17 ottobre 2013.
    • Tre nuovi boss sono stati presentati: Dingle, The Haunt e Mega Maw.
    • Sono stati confermati tre nuovi nemici: Fatty, Nest e Bony.
  • I combattimenti contro Isacc (boss) e ??? (boss) sono meno simili tra loro.
  • I nemici campione sono ora diversi in nuovi modi.
  • Tutti i nemici campione ora rilasciano oggetti specifici in base al loro colore e avranno abilità speciali come invisibilità (nero), lasciare una scia di melma verde (verde) o attirare lacrime (viola).
  • Aggiunta una controparte angelica di Krampus per la stanza dell'Angelo.

Stanze e piani[]

  • Nuove stanze speciali aggiunte.
  • Le stanze saranno di diverse forme e dimensioni, alcune così grandi che lo schermo scorrerà quando il personaggio ci attraverserà.
  • Possono comparire configurazioni di stanze con 3, 2 o una possibile entrata (es. stanze con un solo passaggio sull'altro lato).
  • Più pericoli ambientali oltre a ragnatele e spuntoni, ma nessun ostacolo "scivoloso" come il ghiaccio, dal momento che a Edmund non piace.
  • Nuovo piano finale aggiunto, insieme a nuovi finali.
  • La scelta tra Sheol e la Cathedral sarà più significativa, rendendo lo Sheol più interessante e difficile. Edmund ha anche accennato a un altro livello alternativo a The Chest.
  • I negozi saranno più importanti in Rebirth. Anche se ci sarà ancora solo un negozio per piano, ci saranno oggetti da 20 centesimi e vari nuovi item verranno aggiunti alla Pool della stanza.
  • Come affermato da Edmund, la stanza del sacrificio sarà più interessante in Rebirth.
  • Aggiunte altre Maledizioni e rielaborazioni grafiche per quelle già esistenti (es. spuntoni che si ritraggono nel pavimento.
  • Aggiunti vasi decorativi.

Altro[]

  • 6 nuovi raccoglibili, tra cui i cuori neri che danneggiano i nemici quando si esauriscono.
  • Ci saranno molte modifiche agli effetti dell'achievement segrto "Everything's Terrible".
  • Implementato un bestiario come fatto per Spelunky, ma senza descrizioni dettagliate degli item.
  • Un nuovo tipo di mendicante che cerca chiavi in cambio di oggetti.
  • Hard Mode e successive ricompense limitate alla difficoltà.
  • La possibilità di interrompere la partita a metà sessione e poter riprendere a giocare in un altro momento, oltre a più slot di salvataggio.
  • Gioco cooperativo locale a 2 giocatori.
  • Supporto a schermo intero con una maggiore varietà di risoluzioni.
  • Effetti animati, come "nebbia, illuminazione, movimento d'erba e torce", "creature non nemiche che vagano, strisciano, volano e alla fine vengono calpestate", e "tonnellate di altri piccoli effetti come pozzanghere interattive, fumo, lievi terremoti, gocciolamenti, gocce e fogliame in movimento".
  • La statistica "Fede" implementata come stato reale del personaggio.
  • Supporto per più di sei famigli.
  • Dieci nuove Challenge.
  • Aggiunta una macchina per le donazioni, che consente di donare monete per sbloccare diversi livelli del negozio e item migliori.
  • Sinergia tra item che modificano le lacrime; per esempio: un item che conferisce autoguida e Brimstone, porta ad un colpo di Brimstone autoguidato.
  • Almeno una nuova trasformazione.
  • Premi per chi finisce rapidamente i livelli; un incentivo alle "speed run".
  • Supporto per le Mod.
  • Supporto controller universale.

Accoglienza[]

Le recensione di Rebirth sono molto favorevoli da varie fonti. Molteplici recensioni hanno dato al remake una valutazione più alta rispetto all'originale, citando i miglioramenti nel gameplay e l'introduzione dei vari item, nemici, boss.

Recensore PC PS4 PSVITA XBOX ONE WIIU New 3DS
Metacritic 86/100 88/100 N/A 80/100 85/100 77/100
IGN 9.0/10
Gamespot 8/10
Destructoid 10/10
Dark Station 4.5/5

“I sotterranei raccapriccianti di The Binding of Isaac: Rebirth sono incredibilmente diversi e stimolanti ogni volta.”

— Dan Stapleton, IGN

Informazioni rilasciate al lancio[]

  • La maggior parte dei bug del gioco sono già stati corretti, anche quelli di cui Edmund non era a conoscenza.
  • Gli Arcade saranno riorganizzati per renderle meno dispendiose in termini di tempo, sebbene Edmund non abbia specificato come ciò avverrà. La probabilità che le macchine esplodano aumenterà.
  • In generale, ci sarà un maggiore incentivo a dedicare meno tempo ai piani. Alcuni nuovi item saranno in qualche modo sensibili al tempo, cosa impossibile in flash. L'obiettivo di Edmund è che il tempo medio di esecuzione nel remake sia un po' più breve rispetto al gioco attuale.
  • La funzione "Early Access" di Steam non sarà disponibile per Rebirth.
  • La scelta tra andare allo Sheol o alla Cathedral sarà più significativa.
  • "Rompere" il gioco con combinazioni di item estremamente potenti saranno ancora possibili, soprattutto con il gran numero di nuovi item. Tuttavia, Edmund vuole evitare il gioco si blocchi in termini di arresti anomali.
  • Le statistiche nella schermata di pausa non saranno più dettagliate di quanto non siano attualmente, perché Edmund non vuole che i giocatori vedano i numeri esatti delle statistiche. Le barre stesse saranno meno confuse, però.
  • Non ci saranno elementi che facciano riferimento a personaggi famosi nella comunità di Binding of Isaac, perché Edmund non vuole che le persone si sentano escluse per non aver ottenuto il riferimento. Dice anche che sembra di rompere il quarto muro, ed è innaturale.
  • Alcune notazioni degli item, quando vengono ottenuti, verranno riscritti in modo che siano più comprensibili.
  • Verranno aggiunti alcuni aggiornamenti grafici in modo che gli oggetti abbiano un aspetto migliore quando combinati.
  • Edmund e Nicalis hanno ridotto il prezzo del 33% per chiunque avesse il gioco originale e avesse provato a preordinarlo prima del 4 novembre.
  • Il remake prevede la modalità cooperativa locale per due giocatori, ma non il multiplayer online per evitare di prolungare ulteriormente i tempi di sviluppo (non sarà nemmeno incluso in una patch online). Il secondo giocatore può unirsi in qualsiasi momento come Famiglio premendo "Start" sul suo controller, facendo perdere al primo giocatore un contenitore di cuore (che verrà dato al nuovo giocatore). Le successive pressioni del pulsante di avvio permetteranno di dare più contenitori di cuori al secondo giocatore.
  • Edmund vuole bilanciare stanze ingiuste e boss "goffi" che dipendono dagli item del giocatore piuttosto che dalle loro abilità. Ha detto che originariamente voleva che The Binding of Isaac fosse più un gioco in stile bullet-hell, ma è rimasto troppo indietro con Flash.
  • I controlli su tastiera/controller ora possono essere rimpiazzati.

Curiosità[]

  • Il cappello con corna del Brimstone fu reso disponibile per Team Fortress 2 per le persone che avevano preordinato il gioco su Steam.

Trailer[]

Riferimenti[]

bindingofisaac.com/...rebirth-2014-qa

Advertisement